I GRANDI EVENTI DEL FONDO MUSY

Un'occasione per fare del bene

Il FONDO MUSY

Aiutiamo chi ha scelto di cambiare

Aiutaci ad aiutare chi ha scelto di cambiare

IL FONDO

il Fondo Alberto e Angelica Musy nasce per dare una dimensione costruttiva al ricordo dopo la tragica scomparsa di Alberto, mantenendo vivo il soffio di generosità e l’attenzione per la comunità che lo aveva sempre contraddistinto.

 

Dal 2014 sosteniamo progetti di reinserimento sociale rivolti a persone detenute che abbiano deciso di dedicare il tempo della loro pena alla propria formazione universitaria. Offriamo borse lavoro agli studenti del Polo Universitario situato all’interno del Carcere di Torino “Lorusso e Cutugno” permettendo loro di sviluppare le competenze acquisite con lo studio e aiutandoli a reinserirsi nella comunità, riducendo il rischio di recidiva.

 

L’attività del Fondo è sostenuta dalle donazioni di cittadini, enti privati e dalla Fondazione Compagnia di San Paolo che ogni anno raddoppia l’ammontare delle donazioni ricevute.

Il Fondo Musy è costituito presso la Fondazione Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo che garantisce solide competenze professionali per l’accompagnamento dei beneficiari e una gestione separata con conto corrente dedicato.

Le iniziative di sostegno alle persone detenute seguono le linee guida del protocollo stilato insieme a Fondazione Ufficio Pio, Università degli Studi di Torino, Città di Torino, Regione Piemonte e garanti dei diritti per le persone private della libertà personale della regione e del comune di Torino.

CAMBIA UNA VITA

Il 100% delle donazioni è destinato ai progetti sostenuti dal Fondo.

Infatti, grazie alla struttura operativa offerta dall’Ufficio Pio e al contributo della Fondazione Compagnia

di San Paolo riusciamo a coprire i costi generali e le spese operative.

ALBERTO E ANGELICA

“Tuo marito è stato ferito e rimani attonita, poi ti affidi a chi se ne prende cura in ospedale, preghi perchè ci siano buone notizie, speri di riuscire a spiegare tutto quanto alle tue figlie ma qualcosa sfugge sempre. Non che ci sia poco da fare, piuttosto ci si affaccenda perchè la barca non affondi…ma in mezzo a tutto ciò cerchi un segno, un significato. Io l’ho trovato nei momenti in cui mi sono sentita parte della mia comunità. Non sono sola, questo no, le nostre quattro figlie, i parenti, gli amici mi sono vicini, ma vorrei sentire un soffio di quella libertà che ti fa dire “io ci sono, mi espongo, lotto un po’ anche per te, perchè penso tu valga e che poi il mondo sarà migliore anche per merito mio”.

Quel soffio che aveva spinto Alberto a mettersi a disposizione della sua città, quella generosità della persona che vive del suo ma si interessa di ciò che lo circonda ci ha spinto a dar vita al Fondo e a strutturarlo in modo che le sue attività fossero una sintesi degli interessi, delle passioni e della visione politica di Alberto.

Alberto era avvocato e professore ordinario di Diritto privato.  
Alberto si è sempre dedicato con impegno e ottimismo alla propria città venendo eletto Consigliere Comunale di Torino. Il 21 marzo 2012 fu vittima di un agguato e morì il 22 ottobre 2013 dopo 19 mesi di coma.

I progetti che il Fondo sostiene in sua memoria ci fanno respirare quella libertà che comprende la nostra capacità, come singoli cittadini, di intervenire nel mondo che ci circonda e cercare di migliorarlo. Questo è possibile. Questo ci fa sentire migliori.

Aiutaci ad ampliare sempre di più i nostri interventi:

Dona e diventa parte della nostra comunità.

NUMERI

0
Persone sostenute dal Fondo
0
Laureati
> 0
Fondi raccolti
0
Mensilità di Tirocinio versate
0
Enti e Aziende coinvolte nei Tirocini

I numeri non sempre riescono a trasmettere l’impegno, le speranze e i risultati che un progetto come il nostro produce. Ma questi numeri ci fanno sentire orgogliosi.

Orgogliosi delle persone che abbiamo aiutato e si sono dedicate al loro riscatto e Orgogliosi di voi, una comunità viva e partecipe che ci sostiene con entusiasmo.

Grazie! Senza di voi non potremmo farcela!

PROGETTI

Il Fondo Musy non agisce solo sul fronte del sostegno e del reinserimento delle persone detenute. Il Fondo collabora anche ad iniziative educative, con un’attenzione particolare alle scuole secondarie di secondo grado, volte a sensibilizzare ragazze e ragazzi sulle tematiche carcerarie, della legalità e delle seconde opportunità.

REPORT

Condividere con voi le piccole e grandi azioni che il Fondo porta avanti, i progetti che sostiene, gli eventi che organizza, il denaro che raccoglie e soprattutto come lo utilizza ci sembra il modo migliore per ringraziare gli sforzi di tutti coloro che condividono la nostra missione.

I report presentano nel dettaglio le nostre attività e rendicontano il denaro raccolto e speso nel corso dell’anno.

Per ricevere informazioni più dettagliate, non esitare a contattarci!

PARTNER

I numeri non sempre riescono a trasmettere l’impegno, le speranze e i risultati che un progetto come il nostro produce. Ma questi numeri ci fanno sentire orgogliosi.

Orgogliosi delle persone che abbiamo aiutato e si sono dedicate al loro riscatto e Orgogliosi di voi, una comunità viva e partecipe che ci sostiene con entusiasmo.

Grazie! Senza di voi non potremmo farcela!

Partner Tecnici

Amici del fondo

MUSY_amiciFondo_02

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* indicates required